ASCOLI PICENO- Sabato 17 dicembre, alle ore 21, presso il PalaFolli teatro di Ascoli Piceno andrà in scena “Boa – Un salvagente per la felicità” della compagnia Rasoterra Circo, uno spettacolo di circo contemporaneo tra acrobazie e riflessioni.

La compagnia Rasoterra sarà ospite del Teatro PalaFolli per una residenza a partire da mercoledì 14 dicembre per l’allestimento dello spettacolo che sarà presentato al pubblico sabato 17 dicembre.

Boa è uno spettacolo adatto a tutti, creato e interpretato da Alice Roma e Damiano Fumagalli con la regia di Juliette Hulot. È una riflessione, una serie di domande, il desiderio di non diventare grandi mai per continuare a crescere. Istanti di puro sentimento ma anche stati d’animo in movimento. La felicità nonostante tutto, quella dell’attesa e quella della meta, felicità da non afferrare, ma da godere, da trovare per sé e intorno a sé, ognuno la sua, al confine con quella degli altri. Boa è un tentativo di far sentire felicità e sorprendersi nella felicità.

​Nata a Bruxelles nel 2010 dal desiderio di dare forma all’intenso lavoro fisico e creativo di Damiano Fumagalli e Alice Roma, nel 2012 la compagnia Rasoterra ha debuttato con “Panni Sporchi”, frutto dalla collaborazione con la regista e creatrice di performance Firenza Guidi. Nel marzo 2014  ha presentato lo spettacolo di strada “La balena volante” vincendo il premio del pubblico al Daidogei World Cup di Shizuoka 2015 in Giappone. Nel luglio 2019, con il sostegno di Cartons Production, ha presentato sempre in strada “Virus” e nel settembre 2019 ha debuttato con “Granelli“, la prima produzione per bambini della compagnia, un progetto in coproduzione con Cordata F.O.R. Nel 2020 ha presentato, invece, “Happiness” e nel 2021 ha debuttato con “Boa“, due produzioni che parlano di felicità.

Ingresso: € 12,00 intero – € 8,00 per corsisti PalaFolli, bambini e ragazzi fino a 14 anni, iscritti scuole di teatro, danza e musica.

Per informazioni: www.palafolli.it  oppure 0736-35 22 11


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.