ASCOLI PICENO – A conclusione dell’anno 2022 la società Ruffini Team di Monteprandone in collaborazione con la Nike Fermo organizza una riunione pugilistica per venerdì 23 dicembre alle ore 20.30 presso il palazzetto dello sport di Roccafluvione. Una serata di pugilato misto dove i due eventi principali saranno i match disputati dai due pugili professionisti allenati dal maestro Roberto Ruffini: il peso mediomassimo Eros Seghetti che incrocerà i guantoni contro il ventiseienne bosniaco Dragan Dragojevic e il peso leggero Nadia Flalhi che combatterà contro la trentunenne veronese Linda Tescaroli.

Per Eros Seghetti, 29 anni, ascolano, pugile ancora imbattuto con un record di nove match, sarà un impegno importante il cui esito inciderà sicuramente per la scalata alla sfida del titolo italiano dei mediomassimi. Nadia Flalhi, 29 anni sambenedettese, già talentuosa dilettante, vincitrice di ben quattro medaglie ai passati campionati italiani, una d’oro una d’argento e due di bronzo, dovrà affrontare Linda Tescaroli neoprofessionista che vanta una vittoria all’esordio nel settembre scorso contro la serba Popovic. Nel sotto clou saranno impegnati ben diciotto atleti provenienti da varie società dilettantistiche marchigiane.


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.