ASCOLI PICENO – Il comune di Ascoli Piceno, in collaborazione con il Garante dell’infanzia e dell’adolescenza e l’associazione l’Albero delle Arti, ha bandito la prima edizione del concorso letterario per racconti inediti “Piceno Futura – Scrittori del domani”, I edizione 2023.
I racconti dovranno avere come ambientazione il territorio Piceno, in particolare Ascoli Piceno, che può essere presa come sfondo narrativo o diventare essa stessa parte integrante e attiva della storia. Il tema è immaginare il futuro, da vari possibili punti di vista: sociale, cittadino, ambientale, personale. Si può spaziare nel genere fantastico, distopico, weird, underground, ricreando nuovi modelli di città e di abitudini sociali, ma anche interpretare il tema in modo più intimo, seguendo i propri personaggi e descrivendo la loro prospettiva di futuro.
Il periodo per caricare i racconti sulla piattaforma dedicata, dove scaricare anche il bando completo, è dal 1° al 23 aprile 2023 e gli elaborati dovranno avere una lunghezza di minimo 3600 battute e massimo 10.800 battute spazi inclusi.
Per consultare il bandohttps://www.comune.ap.it/picenofutura2023

Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.