ASCOLI PICENO – I Vigili del Fuoco sono intervenuti ieri, venerdì 30 dicembre, alle ore 10 per recuperare un cane bloccato all’interno di un cunicolo nel terreno. Il cane risultava disperso da mercoledì dopo una battuta di caccia al cinghiale nei pressi della frazione di Vallevenere nel Comune di Ascoli Piceno. La squadra dei Vigili del Fuoco che è intervenuta, accertata la presenza del cane nel cunicolo, ha lavorato con l’ausilio di attrezzi manuali per circa tre ore in modo da creare un varco nel terreno. Raggiunto l’animale, a circa due metri di profondità, i Pompieri hanno provveduto con estrema attenzione al recupero dell’animale consegnando al proprietario per le cure del caso.


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.