ASCOLI PICENO – I Carabinieri di Villa Pigna Bassa arrestano uno spacciatore: si tratta di un giovane, trovato in possesso di 19 dosi di cocaina. Segue la nota dell’Arma:

«Nelle scorse ore, i Carabinieri della Stazione di Villa Pigna Bassa, nel corso di un predisposto servizio di controllo del territorio finalizzato a prevenire e reprimere lo spaccio ed il consumo di droga, hanno tratto in arresto un giovane di nazionalità albanese trovato in possesso di 19 dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo di circa gr.11.

La perquisizione personale ha, inoltre, permesso di rinvenire sulla sua persona anche la somma di €.150 sottoposta a sequestro essendo ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio.

Il giovane, messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria ascolana, potrà fornire, non appena possibile, la sua versione dei fatti.

L’operato dell’Arma continuerà in maniera sempre più incisiva su tutta la provincia allo scopo di arginare il pericoloso fenomeno delittuoso dello spaccio di sostanze stupefacenti, ma anche quello del consumo che mette in pericolo soprattutto la popolazione giovanile».


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.