ASCOLI PICENO – L’Ascoli Calcio  comunica il rientro anticipato dal prestito alla Recanatese di Danilo Giacinto Ventola. L’attaccante si trasferisce alla Fidelis Andria a titolo temporaneo fino al 30 giugno prossimo, la squadra pugliese militante in serie C è allenata dall’ex bianconero Mirko Cudini.

La squadra bianconera al Picchio Village ha ripreso ufficialmente la preparazione in vista della ripresa del campionato che vedrà gli l’Ascoli impegnata in trasferta contro la Ternana al “Liberati” domenica 15 alle 16.15.

Nel mercato in uscita dovrebbe essere pronto il ritorno di Alessandro Salvi al Cittadella, ildifensore ha trovato pochissimo spazio con mister Bucchi ed è in cerca di un’altra sistemazione. Altri giocatori che il Ds sta valutando perchè hanno trovato poco spazio come Bidaoui, Buchel nell’ultimo periodo dovuto anche al lungo infortunio, Bellusci messo da parte nell’ultimo periodo vista anche l’esplosione di Simic, sembra invece poter rimanere come confermato dal ds Valentini. Ricercato dal Pescara in C anche Ciciretti mentre per Atanas Iliev, fuori rosa, dovrebbe conludersi la trattativa che lo vedrebbe tornare nella serie A bulgara.

Da alcune indiscrezioni si parla di un ritorno di Dario Saric, il centrocampista in forza al Palermo non ha trovato molto spazio e le troppe aspettative riservate nei suoi confronti non si sono ancora tradotte nei risultati sperati dalla società rosanero, lo stesso Saric ha rilasciato una dichiarazione alla Gazzetta dello Sport uscita oggi, che chiuderebbe momentaneamente il discorso:  “Di Ascoli ho un ottimo ricordo: mi farà piacere rivedere un po’ di amici. Sono stati due anni molto importanti e sarà certamente una sfida emozionante. Palermo è una piazza da A con una tifoseria in credibile, chiunque farebbe carte false per giocare in rosanero. Sono convinto che sia stata la scelta giusta e in Sicilia spero di aprire un ciclo importante per la mia carriera. Sento la fiducia del mister, ma allo stesso tempo voglio dimostrare quanto valgo. Nell’ambiente Palermo c’è una enorme professionalità in tutti i settori, del resto facciamo parte del più importante gruppo calcistico al mondo e questo è tangibile. Col mister si è creato un buon feeling. Spero di metterlo in difficoltà nel prosieguo del campionato»”.

Lo stesso Palermo sarebbe interessato all’acquisto di Michele Collocolo, la mezz’ala bianconera che sta disputando un campionato sopra ogni aspettativa,  sta diventanto pian piano un tuttocampista ricercatissimo da alcuni club di serie A, non sarà certo svenduto nel mercato di gennaio anche perchè la sua valorizzazione e eventuale cessione potrebbe rappresentare un vero tesoretto per l’Ascoli da reinvestire. Anche il Corriere dello Sport che ha dedicato una pagina al centrocampista bianconero, conferma interessamenti da Monza, Sampdoria, Salernitana e non solo.

Si cercano attaccanti, piace sempre Coda del Genoa che non è così intenzionato a lasciar partire il calciatore che con Gilardino in panchina sta trovando meno spazio è stato offerto anche alla Reggina, Inzaghi sarebbe pronto ad accogliere il bomber già avuto a Benevento e che ha trascinato il Lecce in serie A sperando di poter raggiungere la massima serie.


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.