ASCOLI PICENO – L’associazione a promozione sociale ‘Apply’ comunica che martedì 3 gennaio, in Bottega del Terzo Settore, ad Ascoli Piceno, ha festeggiato il compimento del suo primo anno di vita. Un anno pieno di eventi, ben ventidue, volti ai giovani del nostre territorio, a partire da “Scuola al Centro”, la commissione interna di Apply per i Rappresentanti d’Istituto e membri della Consulta Provinciale degli Studenti da cui poi hanno seguito l’organizzazione di eventi come “Orientiamoci: il percorso dalle medie alle superiori” svoltosi a gennaio e dicembre 2022 con più di 700 famiglie coinvolte ad edizione, proposto poi ai ragazzi delle superiori per la scelta delle università con “Orientiamoci 2.0”, sempre sui temi scolastici, a settembre l’associazione ha organizzato “Back to School” volto ad informare gli studenti sulla vera utilità degli organi collegiali degli Istituti e della Consulta degli Studenti.

Anche d’estate, con le scuole chiuse, l’associazione ha continuato il suo lavoro di coinvolgimento giovanile con feste, come ad esempio “Middie is on fireworks” il giorno di Sant’Emidio e la collaborazione all’evento “Symphony of Caos” di Dj Asco oltre ad attività sociali come il “calcio saponato” in collaborazione con Futura Aps, tenutosi nella cornice di Piazza San Tommaso e la collaborazione con “Templaria”.

Apply inoltre, in questo anno, ha portato avanti uno dei suoi principi fondanti, portare la voce dei giovani alle istituzioni locali, creando una solida sinergia con il Comune di Ascoli Piceno, organizzando incontri mensili con il sindaco Fioravanti assieme agli associati, partecipando al tavolo per la mobilità sostenibile ed il Bici Plan, con la realizzazione dell’app “Better íPoints”, oltre alla presenza di Apply nel tavolo della candidatura di Ascoli & Piceno a Capitale della Cultura 2024 in rappresentanza dei giovani del territorio. L’associazione ha inoltre aderito al Manifesto della Ferrovia Salaria.

Apply ha inoltre creato il primo podcast da parte di un’associazione del territorio: “Applive”, che invita personaggi illustri del Piceno con l’obiettivo di valorizzare il nostro territorio grazie a chi ne porta in alto il nome. Svariati membri dell’associazione hanno periodicamente la possibilità di seguire corsi di formazione sul Terzo Settore e l’imprenditorialità giovanile grazie ai progetti di Bottega del Terzo Settore e Ashoka Italia che hanno creduto sempre in Apply e che a novembre hanno premiato quattro associati: Alessio Poli, Lorenzo Olori, Pierre Pancaglio e Massimiliano Piciacchia come Generazione Changemaker da parte di Ashoka Italia ed Agenzia Nazionale Giovani per aver portato cambiamenti reali all’interno del territorio.


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.