TERNI- Sconfitta di misura per i bianconeri che al “Liberati” non riescono a trovare la via del gol, decide il gol di Palumbo al 27esimo della prima frazione su assist dell’ex Favilli.

Infortunio per Caligara che lascia il campo al 19esimo della ripresa e rimane in panchina con il ghiaccio sulla caviglia.

Al termine della partita Mister Bucchi ha commentato così la prestazione dei suoi:

“L’Ascoli si è comportato bene soprattutto nel secondo tempo, mentre il primo tempo è stato a favore della Ternana, che ha realizzato un gran gol, di questo va dato merito all’avversario. Nella ripresa è stata un’altra gara, i cambi ci hanno dato una mano per energia e opportunità, abbiamo avuto tre occasioni nitide su Re, Mendes e Gondo; sui primi due è stato bravo Iannarilli, mentre su Gondo la palla è uscita di pochissimo”.

 

Questi i commenti di Alessio Re, all’esordio in campionato, e di Federico Dionisi:

 

Re: “Dispiace per il risultato, ho cercato di fare quello che mi aveva chiesto il Mister senza timore o pressione. La prima parte di gara è stata difficile per noi, ma nella ripresa abbiamo spinto di più”.

 

Dionisi: “È una sconfitta che brucia perché è la prima del girone di ritorno, dispiace per i tifosi che avrebbero meritato di più. Nel secondo tempo abbiamo avuto una reazione e abbiamo collezionato due o tre palle gol, ma è mancata un pizzico di fortuna. C’è da stare zitti e lavorare, continueremo a lottare”.

 

Tabellino

TERNANA (3-4-1-2): Iannarilli; Diakite, Sorensen, Mantovani; Ghiringhelli, Di Tacchio, Agazzi (37’ st Coulibaly), Corrado; Palumbo (44’ st Paghera); Partipilo (37’ st Pettinari), Favilli. A disp. Krapikas, Vitali, Mazzarani, Capanni, Proietti, Falletti, Bogdan, Martella. All. Andreazzoli

ASCOLI (3-5-2): Leali; Simic (31’ st Re), Botteghin, Quaranta; Adjapong, Collocolo, Eramo (1’ st Giovane), Caligara (19’ st Lungoyi), Falasco; Dionisi, Gondo (35’ st Mendes). A disp. Guarna, Baumann, Donati, Falzerano, Bidaoui, Tavcar, Bellusci, Lo Scalzo. All. Bucchi

ARBITRO: Irrati di Pistoia

RETI: 27’ pt Palumbo (T)

NOTE: ammoniti Sorensen (T), Giovane (A), Simic (A), Mantovani (T), Favilli (T), Di Tacchio (T), Re (A), Corrado (T), Adjapong (A).

Spettatori 5.489 (di cui 1.723 abbonati e 1.166 ospiti) per un incasso di 48.655,00 € (rateo abbonamenti 13.785,39 €). Rec. 2’ pt, 5’ st.


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.