ASCOLI PICENO – Torna l’appuntamento con la danza e la donazione di sangue. Anche quest’anno l’ASD Miniera delle Arti APS insieme ad Avis comunale di Ascoli Piceno e Provinciale di Ascoli Piceno scendono in campo per ricordarci l’importanza della donazione del sangue con la gioia e la spontaneità che solo i bambini,  i ragazzi e gli artisti possono trasmettere.

In questa serata festeggeremo diverse ricorrenze: La giornata mondiale del donatore di sangue è una festa che accomuna tutte le associazioni di volontariato del dono del sangue e storicamente si festeggia il 14 giugno, il trentesimo anno del logo TINA DANCE realizzato dall’artista Terenzio Eusebi di Ascoli Piceno e la ventesima edizione del DANZAscoli.

A livello locale il sodalizio che si è creato tra Avis e Miniera è forte e da luogo ad uno spettacolo ricco di momenti suggestivi. Quest’anno la sua realizzazione cade il 7 Giugno e dopo quattro anni si torna al Teatro Ventidio Basso.

Durante lo spettacolo degli allievi della Miniera ci saranno degli amici che ormai sono di casa, come Garrison e Ivan Cottini, quest’ultimo reduce dal premio Avis consegnato il 30 dicembre durante lo spettacolo finale di DanzaAscoli. Lo stesso Ivan presenterà il suo libro “la danza della farfalla” il percorso della sua vita.

Non sveleremo la novità di quest’anno che durante lo spettacolo sarà una sorpresa per la città tutta.

Lo spettacolo avrà protagonista la Danza sia con i ragazzi della Miniera che con alcuni ospiti e insegnanti, La Musica che sarà di attualità attraverso un percorso Social Musicale e il Teatro con i ragazzi che presenteranno insieme al Maestro Gianluca Bessi.

Siamo alle porte dell’estate e questi momenti di informazione pubblica sono per Avis importantissimi, perché l’autosufficienza di sangue e plasma è qualcosa di labile, oggi presente ma sempre messa a repentaglio dall’aumentare dell’età media della popolazione e dalle innumerevoli situazioni sanitarie che tendono ad innalzare il numero degli interventi chirurgici. Avere un partner come Miniera attenta a questi temi a noi tutti cari è sicuramente un valore aggiunto, un valore che ogni realtà con la quale collaboriamo dovrebbe avere.

Si ringrazia tutto lo staff dei tecnici e degli insegnanti, il presidente e il direttivo dell’ASD Miniera delle Arti APS, i volontari e gli iscritti tutti.  Ringraziamo l’affezionato pubblico che segue da sempre i lavori della Tina Dance anche per il sold out della serata.

 


Copyright © 2024 Riviera Oggi, riproduzione riservata.