OFFIDA – Da oltre vent’anni Daniele Citeroni Maurizi di Osteria Ophis racconta con la sua cucina tutto il territorio marchigiano a ospiti, turisti e foodlovers d’Italia. Per la prima volta in assoluto però, con una serie di eventi itineranti, tutto si inverte: sarà la cucina dello chef a viaggiare per la regione. E’ “Cortometraggi: storia di un cuciniere senza schemi e senza confini”, il pop up estivo del ristorante.

Prima tappa, Palazzo Guiderocchi nel centro di Ascoli Piceno, uno degli edifici storici più suggestivi e antichi della città, Mercoledì 15 Giugno 2023 alle 20.30. Una serata dedicata a solo 10 ospiti che vedrà protagonista un menù inedito mai visto prima, ma anche una location che fino all’ultimo momento resterà segreta. “Abbiamo costruito questa serie di serate pensando all’esperienza del cinema, solo che in questo caso non si conoscerà lo spettacolo fino a poco prima della cena. Non vogliamo svelare l’esatta posizione del tavolo dei nostri ospiti, solo dire che sarà una serata davvero irripetibile”.

E proprio perchè sarà una sorpresa, Citeroni Maurizi costruirà per l’occasione un menù di 6 portate completamente inedite: non mancherà la forte matrice territoriale dello chef, che per la prima volta però introdurrà nei suoi piatti la materia prima ittica con “Viaggio al Mare, da Ascoli al mare e ritorno”. Un’incursione inaspettata, che renderà questa cena ancor più irreplicabile.

Quello del 15 giugno sarà solo il primo di una serie di eventi dedicati alla stagione estiva e ideati interamente da Chef Citeroni Maurizi. La cucina di Osteria Ophis viaggerà tra palazzi, monumenti e i luoghi più insoliti della regione con l’intento di raccontare attraverso i prodotti, i sapori, le ricette tradizionali, tutte le Marche… a tutte le Marche.

 

Per prenotare chiamare o scrivere al +39 328 307 1254

Prezzo 80 euro


Copyright © 2024 Riviera Oggi, riproduzione riservata.