ASCOLI PICENO – Si è svolto questo pomeriggio un incontro tra il Magnifico Messere, il Consiglio degli Anziani della Quintana e i capisestiere dei sei sestieri cittadini, alla luce degli eventi che hanno interessato recentemente la Quintana di Ascoli Piceno.

L’incontro, svoltosi in un clima di unità e di collaborazione, ha visto la discussione delle principali problematiche, come la mancanza di due cavalieri per i sestieri di Porta Solestà e Sant’Emidio e le recenti dimissioni di Maurizio Celani, di cui si prende atto.

La situazione attuale richiede di stringere i denti in un momento critico. È opportuno mantenere l’unità per vincere questa partita, resa complessa dalla mancanza di due cavalieri, senza dimenticare le difficili condizioni climatiche che hanno complicato l’utilizzo del Campo dei Giochi” ha sottolineato il Sindaco e Magnifico Messere Marco Fioravanti.

Il Consiglio degli Anziani e il Presidente dello stesso, Massimo Massetti, colgono l’occasione, inoltre, per esprimere la massima solidarietà al cavaliere Pierluigi Chicchini, del Sestiere di Sant’Emidio, a cui si augura una pronta guarigione.

La Quintana è la festa civile più grande, coinvolgente ed emozionante della città, oltre ad essere una vetrina fondamentale per Ascoli Piceno in tutta Italia e nel mondo. Invitiamo pertanto i sestieranti e i cittadini a mantenere la serenità necessaria affinché si possa affrontare nel modo più corretto e sportivo possibile l’imminente Giostra di luglio in onore della Madonna della Pace e tutte le altre attività quintanare.


Copyright © 2024 Riviera Oggi, riproduzione riservata.