CASTORANO – Stanno proseguendo le attività del progetto “Castorano e lo sport 2023” realizzato dall’amministrazione comunale e coordinato dall’Unione Sportiva Acli provinciale.

Si tratta di una lunga serie di iniziative gratuite, tra loro coordinate, di promozione dell’attività fisica e sportiva che andranno avanti fino al mese di ottobre.

Mercoledì 19 luglio, dalle 17 alle 20, presso la Biblioteca comunale di via Roma sono in programma lezioni e partite libere di scacchi aperte a cittadini di ogni età.

L’iniziativa viene realizzata alla vigilia della Giornata internazionale degli scacchi.

Il 20 luglio, infatti, ricorre il giorno in cui è stata fondata la Fide, la Federazione Internazionale degli scacchi, nel 1924 a Parigi durante le ottave Olimpiadi Moderne, in cui gli scacchi erano una delle categorie.

Gli scacchi non solo sono un divertimento, ma si tratta di un gioco che tiene in allenamento la nostra mente, grazie alla riflessione che comporta e le strategie da attuare.

Per informazioni sulla manifestazione si può contattare il numero 3442229927.

Sempre all’interno del progetto “Castorano e lo sport 2023” stanno andando avanti altre due attività.

Il primo è un corso gratuito di superjump tenuto dall’insegnante Chiara Carnevali. Il corso si svolge ogni lunedì e mercoledì dalle 19,30 alle 20,30 presso lo spazio antistante il Palazzetto dello sport di Castorano. Per partecipare occorre prenotare contattando il numero 3395261390.

Il secondo è un corso gratuito di ginnastica posturale tenuto dall’insegnante Stefano Maoloni.

Il corso si svolge ogni martedì e giovedì dalle 19 alle 20, presso il Parco comunale antistante il municipio.

Per partecipare occorre prenotare contattando il numero 3492124529


Copyright © 2024 Riviera Oggi, riproduzione riservata.