ASCOLI PICENO – Nella giornata di ieri 31 luglio, il difensore dell’Ascoli Aljaz Tavcar si è sottoposto ad intervento chirurgico al crociato anteriore e al menisco mediale del ginocchio destro. L’intervento è stato eseguito presso il Centro Chirurgico Toscano di Arezzo, dal Dott. Cerulli, alla presenza del responsabile sanitario dell’Ascoli Dott. Salvi.

L’intervento, perfettamente riuscito, ha avuto una durata di un’ora e venti minuti ed è stato eseguito previa anestesia spinale.

Danilo Quaranta centrale mancino classe ’97 cresciuto nell’Ascoli e giocatore bandiera è sul mercato, gli altri tre difensori sono tutti destri si deduce che il Ds Valentini andrà alla ricerca di un centrale mancino, come dichiarato da VIali al termine dell’amichevole contro il Tolentino, a completare la difesa ci sono Botteghin, Bellusci, Simic.

Alla ricerca anche di un portiere esperto da affiancare a Barosi, e a centrocampo si tenta l’ultimo assalto a Samuel Giovane, trattativa ancora aperta da valutare l’ingaggio.

Eramo e Falzerano sono in uscita così come Federico Dionisi, una vera e propria rivoluzione, anche se l’attaccante che non è più al centro del progetto tecnico ha fatto sapere di essere molto legato all’Ascoli e voler rimanere in bianconero.


Copyright © 2024 Riviera Oggi, riproduzione riservata.