ASCOLI PICENO- E’ stata approvata la graduatoria provvisoria del bando “Sport per tutti 2022/23”, che prevede un aiuto economico alle famiglie, con un Isee fino a 12mila euro, per sostenere i costi dell’attività sportiva dei propri figli di età compresa tra i 6 e 17 anni.

“Proseguiamo nel nostro impegno – ha detto il sindaco Marco Fioravanti – perché siamo convinti che i valori dello sport siano molto importanti per la crescita delle giovani generazioni e la loro formazione. Con questo aiuto concreto vogliamo far sì che possano praticare la loro disciplina preferita, alleggerendo il peso economico sulle famiglie”. In questi giorni l’Ufficio sport e politiche alla gioventù ha provveduto all’istruttoria delle domande pervenute e alla verifica dei requisiti, elaborando una graduatoria provvisoria in cui è stato indicato il contributo massimo erogabile a ogni singola famiglia. Tale graduatoria è disponibile per la visione degli interessati presso il Settore 5 opere pubbliche – Ufficio sport e politiche alla gioventù, sede di via del Trivio n. 48/50, previa prenotazione telefonica al numero 0736/298.792-779 o email a [email protected].

“Vogliamo valorizzare la pratica sportiva dei ragazzi ascolani – ha aggiunto l’assessore allo sport Domenico Stallone – per proseguire nella grande tradizione che caratterizza la nostra città e per garantire ai nostri giovani una crescita sana, dal punto di vista fisico, personale e sociale”. Il contributo, riferito a ogni singolo ragazzo, è pari al 50% del costo sostenuto per l’iscrizione a corsi svolti nell’anno sportivo 2022/2023 fino ad un importo massimo di 150 euro a ragazzo e di 400 euro a famiglia.

 

https://www.comune.ap.it/sportpertutti_22

-23


Copyright © 2024 Riviera Oggi, riproduzione riservata.