FOLIGNANO – Da Folignano al grande cinema e ritorno. Andrea Di Luigi, protagonista del film “Nuovo Olimpo”, diretto dal regista Ferzan Ozpetek, incontra il sindaco Matteo Terrani. Dopo i fasti e lo straordinario successo ottenuto dalla pellicola, oggi brilla una nuova stella. ««È un vero orgoglio per tutti noi. Sono sicuro che farà parlare a lungo di sé – spiega il primo cittadino -. Andrea è un ragazzo di grande talento. Stiamo pensando di fare qualcosa insieme qui con lui. Nelle prossime settimane ci saranno novità».

Andrea Di Luigi, classe 1995, nato ad Ascoli, ha sempre vissuto a Folignano. Ha conquistato il pubblico con la sua interpretazione romantica e struggente nel film “Nuovo Olimpo”, pellicola record su Netflix, presentata in anteprima alla Festa del Cinema di Roma. Ora si appresta a nuovi traguardi. Ma le radici si fanno sentire.

«È sempre bello tornare a casa. Sono cresciuto a Case di Coccia e Villa Pigna: mi dà grande forza ripensare alla mia famiglia, ai miei luoghi d’infanzia. Qui mi ricarico sempre e trovo nuovi stimoli. Io e Matteo siamo amici da tanto tempo. È stato davvero un piacere e adesso stiamo preparando tante sorprese insieme. Sono contento», racconta l’attore.

In attesa di vedere Andrea a Folignano, a breve sarà protagonista in uno spot per la casa automobilistica Maserati, dopo l’estate debutterà sul grande schermo con il film “Il corpo”, diretto da Vincenzo Alfieri.


Copyright © 2024 Riviera Oggi, riproduzione riservata.