ASCOLI PICENO – Dal 2 al 5 maggio prossimi si terrà in Ascoli Piceno il 71º Raduno Nazionale dell’Associazione Nazionale Bersaglieri (ANB).

La manifestazione si svolgerà secondo un fitto programma che comprende cerimonie militari e civili, esibizioni di Fanfare e manifestazioni di carattere socioculturale, musicali e sportive. L’iniziativa è stata presentata  ad Ancona nella sede della Regione Marche a Palazzo Raffaello, nel corso di una conferenza stampa alla quale sono intervenuti il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, il sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti, il presidente dell’Associazione Nazionale Bersaglieri Gen. Ottavio Renzi, il presidente della Camera di Commercio delle Marche Gino Sabatini e Luigi Contisciani presidente del Bim Tronto.

“Un appuntamento importante non solo per Ascoli ma per tutta la regione – ha commentato Acquaroli – Un’opportunità preziosa di destagionalizzazione per il nostro turismo e per far conoscere le nostre bellezze e la nostra enogatronomia a tantissime persone . Il valore di questa iniziativa dal punto di vista economico e soprattutto promozionale è enorme e ringrazio il corpo dei Bersaglieri per essere così affezionati alle Marche”.


Copyright © 2024 Riviera Oggi, riproduzione riservata.