Cronache

0

Casa Gioiosa, una nuvola di misteri sul Comune di Montemonaco. Ecco cosa è successo

Il sindaco Corbelli propose un comodato gratuito a favore del Comune fino a fine maggio. Poi, negato, ha mandato via tutti l'11 febbraio. La ricostruzione della vicenda e le domande irrisolte: perché l'Amministrazione si è voluta intromettere tra Regione e Diocesi e ha lamentato "conti esosi" non dovendo pagare nulla? Perché chiedere il comodato e poi anticipare la partenza?

0

Un’allevatrice di Amandola a Ceriscioli: “Venga a vedere come viviamo. Ci state costringendo a chiudere”

DA LEGGERE Alice Corradini scrive una lunga lettera che getta una luce triste sulla (non) ricostruzione: moduli abitativi fatiscenti con pozzanghere, pioggia, nebbia interna, inadatti al clima montano. E un'assurda impreparazione per sostenere la piccola impresa familiare: "Restiamo aperti solo per fortuna, altri avrebbero dovuto già andarsene". Si salvano, soltanto, amministratori, tecnici e volontari locali