Cronache

0

Contributo di Autonoma Sistemazione, entro il 31 maggio dichiarazione di persistenza dei requisiti

Il presupposto per il proseguimento dell’assistenza è il rientro nell’abitazione inagibile una volta ripristinata e, come già disciplinato per il Cas, anche per coloro che usufruiscono delle altre forme di assistenza abitativa alternativa la mancata presentazione entro il 30 giugno della domanda per la ricostruzione, comporta necessariamente la cessazione della relativa gratuità della misura assistenziale