PAVIA – Non ce l’ha fatta, il 38 enne ascolano ricoverato a Pavia per il virus influenzale H1N1. L’uomo ha attraversato un lungo calvario, fra il reparto di Rianimazione dell’ospedale civile Mazzoni di Ascoli e la struttura sanitaria pavese, dove era stato condotto circa un mese fa.

Nella struttura lombarda, le sue condizioni cliniche avevano subito un lieve miglioramento, tanto da far sperare parenti e amici in una sua guarigione. Poi sono sopraggiunte delle complicazioni di carattere polmonare. Il decesso è avvenuto martedì mattina. L’uomo era molto conosciuto in città.

(Letto 548 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 548 volte, 1 oggi)