ANCONA – Dirigenti di Anestesia, Rianimazione, Malattie dell’Apparato Respiratorio, Malattie Infettive, Cardiologia, Medicina Interna, Radiodiagnostica. E poi: infermieri e tecnici sanitari di Radiologia. Sono queste le figure professionali ricercate dalla Regione Marche per la struttura di emergenza denominata “Civitanova 100”.

Il personale è quello già dipendente delle sistema sanitario regionale, per cui l’Asur Marche invita “le Aree Vaste e le Aziende di appartenenza ad adottare le misure organizzative per il recupero del tempo delle assenze a giornata piena del personale aderente”.

Il compenso è previsto in 60 euro all’ora per i medici e 30 euro l’ora per gli infermieri. Di seguito l’annuncio.

 

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.