ASCOLI PICENO – Il talento bianconero classe ’97, Riccardo Orsolini, è stato il migliore in campo nel match col Latina, imprendibile quando schiaccia l’acceleratore, delizia il pubblico con dribbling e giocate, un giocatore che farà strada. Ieri è arrivato anche il suo primo gol al “Del Duca”, che per tecnica e precisione va annoverato sicuramente tra i gol più belli realizzati dal Picchio in questa stagione: “E’ stata un’emozione indescrivibile esultare sotto la curva, solo un ascolano lo può capire, ma è stato tutto vanificato da questo pareggio.

Il gol e l’assist però non sono bastati a conquistare i 3 punti:”Non riesco a commentare una partita così, sto rosicando moltissimo, avevamo la partita in pugno. Scarsa unità d’intenti? Non sono d’accordo, tutti sappiamo cosa dobbiamo dare per questa maglia e questa Società. Sul 2-1 il Latina ha preso coraggio e ha dato quel qualcosa in più che a noi è mancato”.

(Letto 102 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 102 volte, 1 oggi)