ARQUATA DEL TRONTO – Una delegazione della Caritas Europea, con a capo il segretario generale Jorge Nuno Maier, accompagnata dai Vigili del Fuoco, ha fatto visita ai comuni terremotati dell’ascolano per toccare con mano il dramma che hanno vissuto e stanno vivendo quelle popolazioni.

Una visita per vedere da vicino i progetti della diocesi picena per la ricostruzione e collaborare fattivamente ad essi. I vigili del fuoco, durante le visite delle zone rosse di Arquata del Tronto, Borgo, Pescara del Tronto e Capodacqua, hanno spiegato ai membri della delegazione la situazione ed hanno mostrato loro ciò che è stato fatto, quello che si sta facendo e i lavori che partiranno a breve.

A guidare i dirigenti dell’organizzazione umanitaria il Vescovo di Ascoli Monsignor Giovanni D’Ercole il vice direttore di Caritas Italia Paolo Beccegato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 75 volte, 1 oggi)