Di Chiara Tremaroli

PAGLIARE DEL TRONTO – Commozione nel pomeriggio del 12 marzo.

Si sono svolti i funerali di Emidio Diomede e Antonella Viviani nella chiesa di San Paolo a Pagliare del Tronto.

La coppia è deceduta il 9 marzo, mentre transitava in auto sull’A14, a causa del crollo di un ponte all’altezza di Camerano.

Una tragedia che ha sconvolto l’Italia intera.

La chiesa è gremita. Presenti i figli Daniele e Daniela, i familiari, gli amici e conoscenti oltre alle autorità locali in primis il sindaco di Spinetoli, Alessandro Luciani e il presidente della Provincia di Ascoli, Paolo D’Erasmo. Alla funzione, presieduta da Don Basilio Marchei, è intervenuto anche il Vescovo di Ascoli, Giovanni D’Ercole.

Il parroco, durante la messa, ha affermato: “Spesso ci si chiede perché capitano queste cose ma non bisogna essere tristi per chi non c’è più perché li attende un’esperienza più bella della vita stessa ovvero il paradiso“.

All’esterno della chiesa sono giunti molti giornalisti e telegiornalisti delle principali emittenti nazionali dato, purtroppo, il clamore della vicenda che ha visto sfortunatamente coinvolta la coppia di Pagliare del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.670 volte, 1 oggi)