ASCOLI PICNEO – Vigili del fuoco a lavoro per il recupero di opere d’arte nella Chiesa di San Michele Arcangelo a Porchiano, una frazione di Ascoli Piceno. L’edificio sacro risalente agli anni compresi tra la fine del 1600 e l’inizio del 1700 ha riportato danni notevoli con le scosse di terremoto.

La squadra intervenuta sul posto ha smontato parte dell’altare ligneo laterale e trasportato all’esterno insieme ad alcune tele, statue, paramenti ed arredi sacri. Recuperati anche alcuni ex voto all’interno della chiesa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 30 volte, 1 oggi)