MONTEMONACO – “Altro giro, altra corsa” per la rassegna musicale creata da Neri Marcorè per rilanciare il territorio marchigiano dopo il tremendo terremoto 2016. Iniziativa realizzata anche per far riscoprire la bellezza dei parchi montani.

Dopo l’invasione di Morro di Camerino (oltre 20 mila persone) nel pomeriggio del 30 luglio per il concerto di Fiorella Mannoia e Luca Barbarossa, nuovo bagno di folla a Foce di Montemonaco per Brunori Sas.

Fin dalla mattinata in molti si sono recati nell’area verde per assistere al concerto, iniziato intorno alle 16.30. Armati di acqua, frutta, cappelli e creme solari hanno affrontato, con il sorriso, il forte caldo. Evento totalmente gratuito con la solita passeggiata, meravigliosa e affascinante, in mezzo al verde Piceno.

Il cantautore di Cosenza ha deliziato i presenti con i suoi noti brani. Musica e natura, un connubio che è entrato subito nel cuore dei numerosi visitatori che hanno partecipato ai vari concerti di “RisorgiMarche” sparsi per tutte le Marche. Tra l’altro è stato intonato un “buon compleanno” a Neri Marcore’.

Anche nella tappa picena erano presenti le Isole del Gusto, vere e proprie oasi con prodotti enogastronomici locali e artigianali a disposizione di chiunque.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.817 volte, 1 oggi)