ASCOLI PICENO – “Il Programma di rilancio Val Vibrata-Valle del Tronto Piceno” è al centro dell’evento di presentazione del progetto di riconversione e di riqualificazione industriale che si terrà domani (mercoledì 27 settembre alle 14.30) presso la sede di Piceno Consid, a Marino del Tronto.

All’evento, al quale prenderà parte anche Invitalia, saranno illustrati i particolari del progetto e gli incentivi per lo sviluppo del territorio previsti dall’Accordo di Programma firmato lo scorso 28 luglio 2017 tra il Ministero dello Sviluppo economico, la Regione Marche, la Regione Abruzzo, la Provincia di Teramo, la Provincia di Ascoli Piceno e Invitalia.

L’Accordo prevede l’impiego di risorse pubbliche per complessivi 61,557 milioni di euro, di cui 32 stanziati dal Mise (Legge 181/89), 14,807 dalla Regione Marche e 14,750 dalla Regione Abruzzo;

Interverranno il vice presidente della Regione Marche, Anna Casini, il vice presidente della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli, il responsabile della divisione IV del Mise, Marco Calabrò e il responsabile della funzione Sviluppo e CRM di Invitalia, Corrado Diotallevi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 160 volte, 1 oggi)