ASCOLI PICENO – E’ stato pubblicato sul sito istituzionale della Regione l’avviso che dispone la concessione di incentivi alle aziende per favorire l’occupazione dei soggetti con disabilità.

Possono rispondere al bando esclusivamente le aziende (micro, piccole e medie) e le cooperative sociali (di tipo B) in possesso di tutti i requisiti previste dall’intervento pubblico che prevede un impegno di oltre 1 milione di euro, mentre i beneficiari della misura sono i soggetti appartenenti alla categoria della L.68/99 iscritti nelle liste dei Centri per l’Impiego, esclusivamente, della Regione Marche.

Il bando prevede che ad ogni tirocinante sia assegnato un compenso mensile di 500 euro, mentre al soggetto ospitante viene erogato un contributo minimo di 1.500 euro (fino a un massimo di 3 mila) a titolo di riconoscimento per la mancata produttività del tutor aziendale nei tempi in cui lo stesso seguirà il beneficiario della misura. E’ previsto, inoltre, in caso di assunzione del tirocinante a tempo indeterminato, un contributo di 6.000 euro all’azienda ospitante e di 3.000 euro in caso di assunzione a tempo determinato (non meno di 24 mesi). E’ fissato anche un sostegno finanziario fino a 5.000 euro all’azienda che adeguerà la postazione del tirocinante garantendogli condizioni di lavoro e di movimento all’interno dell’unità produttiva consone alle sue esigenze e funzionali ad un efficace inserimento. Infine, sono fissati incentivi in caso di stabilizzazione del rapporto di lavoro del personale con disabilità già assunto: rispettivamente di 3 mila euro (tempo pieno) e 1.500 euro (part time).

Le imprese interessate possono presentare domanda a mezzo PEC all’indirizzo: regione.marche.pf@regione.marche.it) entro e non oltre il giorno 19 febbraio 2018. Una commissione della Regione procederà alla definizione della graduatoria in base a parametri e indicatori tecnici.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Centro per l’Impiego di Ascoli Piceno ai seguenti numeri di telefono 0736/277471, 0736/277986, 0736/277488 e 0736/277473 nei giorni di mercoledì, giovedì e venerdì o allo 0735/7667222 solo il lunedì e martedì.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 109 volte, 1 oggi)