ASCOLI PICENO -L’Ascoli Picchio FC 1898 S.p.A., con riferimento al servizio andato in onda ieir sera su “Striscia la notizia” dal titolo “Plusvalenze nella compravendita dei calciatori”, dichiara la propria estranei ai fatti, essendo Reali e Mandorlini, i calciatori citati nel servizio, tesserati della Società Ascoli Calcio, fallita nella s.s. 2013/14. L’Ascoli Picchio si dichiara fiera del proprio apparato contabile, finanziario e amministrativo.

VIDEO 

Nel servizio si parla del metodo di calciatori gemelli  e degli effetti benefici nei bilanci. Nell’inchiesta della Figc son usciti i nomi di due calciatori che l’Ascoli Calcio ha comprato e scambiato, si tratta di plusvalenze ed irregolarità nella compravendita di calciatori, nell’operazione con il Vicenza del 2010 che ha riguardato il centrocampista Ivan Reali e l’attaccante esterno Andrea Mandorlini. 

 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 261 volte, 1 oggi)