ASCOLI PICENO – Attimi di tensione intorno alle 12.30 del 12 ottobre nel capoluogo in zona San Filippo.

Secondo le prime indiscrezioni un’auto mentre faceva manovra, non si è accorta della presenza di una donna in giro con il passeggino: all’interno la sua bambina di appena nove mesi. Entrambe sono state urtate e successivamente soccorse dal personale sanitario del 118 giunto in ambulanza.

A prestare le prime cure i passanti e lo stesso automobilista, a suo malgrado protagonista nella sfortunata e involontaria manovra. Mamma e bimba si trovano in ospedale per tutti gli accertamenti di rito.

A compiere i rilievi la Polizia Municipale che dovrà chiarire con esattezza la dinamica dell’accaduto.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 340 volte)