ASCOLI PICENO – Sabato 17 novembre alle ore 9.30, l’Istituto scolastico Borgo Solestà “Cantalamessa” di Ascoli, presenta l’incontro “Dieta mediterranea” curato dal dottor Mauro Mario Mariani.

In occasione dell’ottavo anniversario dell’iscrizione della Dieta Mediterranea nella lista rappresentativa del Patrimonio Culturale intangibile dell’umanità da parte dell’Unesco, si tratterà la tematica nell’Aula Magna del Plesso Cantalamessa.

Il 16 novembre 2010 a Nairobi l’Unesco ha proclamato la Dieta Mediterranea bene immateriale dell’Umanità. E’ stata una data storica per l’Italia, la Spagna, la Grecia e il Marocco che hanno raccolto i frutti di un lavoro congiunto iniziato il 13 marzo 2010, con la sottoscrizione della “Dichiarazione di Chefchaouen”, a sostegno della candidatura della Dieta Mediterranea nella lista del Patrimonio dell’Unesco.

La dieta mediterranea è fondata principalmente su pane, pasta, frutta, verdura, carne, olio extravergine e il tradizionale bicchiere di vino consumati a tavola in pasti regolari.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.