ANCONA – Nuovo bollettino, diramato alle 11 del 13 dicembre dagli Ospedali Riuniti di Ancona, sui feriti di Corinaldo.

I pazienti al momento ricoverati sono sei anziché settte in quanto un paziente, trasferito in un reparto per acuti, è stato dimesso nel tardo pomeriggio del 12 dicembre. I tre pazienti sono ancora presso le terapie intensive, uno solo in ventilazione assistita ma sveglio. Tutti mostrano segnali di progressivo miglioramento.

Al momento per tutti tre i pazienti la prognosi è riservata. Gli altri tre pazienti sono stati trasferiti in reparti per acuti e per uno di loro i sanitari si sono ancora riservati la prognosi.

Presso la camera mortuaria sono stati effettuati tutti i riscontri autoptici disposti dalla Procura che si sono conclusi nella tarda serata del 12 dicembre.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 321 volte)