OFFIDA – “Stiamo predisponendo formale denuncia per individuare e sanzionare le persone che nella serata di sabato scorso, 19 gennaio, invece di utilizzare i bagni pubblici e degli esercenti, hanno deciso di usare le vie del centro storico di Offida“.

Così, in una nota, il sindaco di Offida, Valerio Lucciarini commenta il comportamento sgradevole e non idoneo di coloro che hanno scambiato le vie del Borgo per dei bagni pubblici.

“Una prassi divenuta, ahi noi, ordinaria ma che oggi, grazie al sistema di videosorveglianza, si tenterà di debellare procedendo alle sanzioni del caso” conclude il primo cittadino.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.