ASCOLI PICENO – Altro addio di spessore in casa Ascoli, dopo Addae,  a lasciare il club di Corso Vittorio Emanuele è il capitano Emanuele Padella, si accaserà al Vicenza in serie C con il quale  firmerà un contratto biennale. Il club veneto ha battuto la concorrenza dell’Entella.

Il centrale difensivo classe ’88 era arrivato ad Ascoli nella stagione 2017/18 dove collezionò 36 presenza,  ha un contratto in scadenza il 30 Giugno 2020. Nell’ultima stagione conta 20 presenze e  1 gol indimenticabile che arrivò al termine di una cavalcata a tutto campo e portò l’Ascoli alla 3-1 contro lo Spezia. Non sempre titolare nel’ultima stagione, e con la società pronta a investire sul giovane Quaranta, l’ex Benevento ha scelto il Vicenza di Di Carlo per recitare ancora un ruolo da protagonista.

A salutare l’Ascoli potrebbe essere anche Michele Cavion, richiesto dal suo ex club, la Cremonese e dalla Virtus Entella.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.