ASCOLI PICENO – Appuntamento sociale e culturale nel capoluogo.

Nella splendida cornice di piazza Arringo ad Ascoli Piceno, sabato 31 agosto torna l’appuntamento più atteso per la chiusura dell’estate: il Silent Party.

Il silenzio farà da padrone, ma il divertimento è assicurato.

Una moltitudine di persone, un paio di cuffie, tre stili musicali canalizzati. Tutto questo circondati dal silenzio.

All’arrivo, tutti i partecipanti avranno in dotazione la regina indiscussa della serata, una cuffia. La musica sarà direttamente nella testa, e con i canali a scelta tutti potranno sempre trovare il brano giusto per vivere degli attimi indimenticabili.

Silent è un format che permette di realizzare eventi in luoghi davvero suggestivi, nei quali nessuno penserebbe mai si possa ballare e scatenarsi fino a tarda notte. Una serata davvero suggestiva, che riempirà di quell’atmosfera magica una delle piazze più caratteristiche di Ascoli Piceno, all’interno dell’area Distrarte, come solo il Silent sa fare.

Questo perché grazie alle cuffie non c’è nessun inquinamento acustico, permettendo di realizzare eventi di questo tipo anche in luoghi storici, preservandone la bellezza e la tranquillità.

Non mancherà proprio nulla ad Ascoli Piceno, ci sarà anche un’area ristoro ed il bar per chi volesse mangiare e gustare un cocktail in compagnia.

La serata prenderà il via alle 23.30 con i tre diversi canali in cuffia, curati ognuno da uno staff per rendere il Silent un’esperienza unica e alla portata di ogni gusto musicale.

La cuffia rossa sarà infatti diretta da Impero Eventi con il genere commerciale per ballare insieme a ritmo dei più grandi successi, la cuffia blu è invece guidata da Mad Events con il revival, per tornare indietro fino ai magici anni ’90, e la cuffia verde porta il nome di 7Ap con i migliori brani tech-house del momento.

I posti naturalmente sono limitati.

E’ già possibile prenotare la propria cuffia al telefono: 388 108 5220

Per qualsiasi informazione non esitare a contattare o a visitare le pagine social di Silent: www.facebook.com/silentitaly www.instagram.com/silentitaly

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.