ASCOLI PICENO – Seconda conferenza stampa della giornata, il 9 dicembre, alla presenza del sindaco Marco Fioravanti, dell’assessore alla Cultura Donatella Ferretti e dell’assessore al Turismo Monica Acciarri, dedicata questa volta all’adesione del Comune di Ascoli Piceno a Socialcicero, il portale delle professioni turistiche realizzato dall’Associazione Picenum Tour in collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno e dell’Associazione Marche V Regio.

Il progetto, che mira a offrire un servizio innovativo alle centinaia di migliaia di turisti che ogni anno scelgono il Piceno e le Marche come meta delle loro vacanze creando al tempo stesso nuove opportunità di lavoro qualificato a beneficio delle professioni turistiche, assume ora una più marcata progettualità con il coinvolgimento in prima linea del Comune di Ascoli, che rappresenterà il principale partner per la promozione del territorio e l’organizzazione dei servizi turistici.

Socialcicero consentirà di far incontrare le domande dei viaggiatori con le opportunità offerte sia da guide che da operatori professionali del turismo in grado di proporre esperienze uniche in città e dintorni. Una volta scelta la meta del viaggio, il turista potrà programmare il proprio soggiorno arricchendolo con esperienze su misura e innovative, che gli permetteranno di conoscere da vicino il lato più autentico del territorio.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.