ASCOLI PICENO – E’ previsto per lunedì 9 marzo a Macerata il primo di una serie di incontri del Presidente Luca Ceriscioli e dei sindaci dei territori del cratere con il nuovo commissario alla Ricostruzione Giovanni Legnini, per affrontare il tema della ricostruzione con il nuovo commissario. L’incontro sarà poi anche l’occasione per valutare i problemi generati dalla seconda emergenza, il Coronavirus. All’appuntamento, che si terrà in sala Giunta della Prefettura di Macerata in Piazza della Libertà alle 11,30, prenderanno parte i Prefetti di Ancona, Macerata, Fermo e Ascoli Piceno. 

“La nuova emergenza – afferma Ceriscioli – non ci può far dimenticare quella che avevamo già, il sisma che dal ha colpito un terzo della nostra regione”. 

Ceriscioli e Legnini incontreranno poi nella stessa sede una delegazione della Conferenza episcopale marchigiana e, alle ore 13, i Rettori delle Università di Macerata, Camerino e Ancona. 

Nel primo pomeriggio, Presidente e Commissario saranno a Camerino dove, alle 15,15 all’Auditorium Benedetto XIII, si terrà l’incontro con il presidente del Consiglio regionale Mastrovincenzo e i Capigruppo consiliari. Appuntamento poi, alle 16,30, con i sindaci del cratere di Macerata e Ancona, il presidente della Provincia Antonio Pettinari e il presidente Anci Marche Maurizio Mangialardi. 

Stesso tema per mercoledì 11 marzo ad Arquata del Tronto dove, nell’area  attrezzata della frazione di Pretare, Ceriscioli e Legnini incontreranno i presidenti delle Province di Ascoli e Fermo, i sindaci dei comuni dei crateri della provincia di Fermo e Ascoli Piceno e il presidente Anci Marche, Maurizio Mangialardi.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.