ASCOLI PICENO – Il 30 giugno è la data di conclusione naturale dei contratti dei tesserati in scadenza al 30 giugno 2020. Con il protrarsi della stagione sportiva al prossimo 31 agosto, l’Ascoli Calcio, attraverso il proprio Direttore Bifulco, ha provveduto alla stipula di nuovi accordi con i calciatori: Andreoni, Piccinocchi, Troiano e Valentini. Per i prestiti annuali con opzioni vale il prolungamento automatico dal 30 giugno al 31 agosto. Per i prestiti secchi sono stati ridefiniti gli accordi fra le parti.

Questo nel dettaglio la situazione in casa Ascoli:

PORTIERI:Marchegiani: prolungato automaticamente al 31 agosto il prestito dal Novara

DIFENSORI: Andreoni: era in scadenza. Prolungato con accordo il contratto fino al 31 agosto, Ferigra: estensione del prestito fino al 31 agosto col Torino, Gravillon: estensione del prestito fino al 31 agosto con Inter/Sassuolo, Ranieri: estensione del prestito fino al 31 agosto con la Fiorentina, Sernicola: estensione del prestito fino al 31 agosto col Sassuolo, Valentini: era in scadenza. Prolungato con accordo il contratto fino al 31 agosto

CENTROCAMPISTI: Brlek: prolungato automaticamente al 31 agosto il prestito dal Genoa, Covic: in definizione la risoluzione del prestito. Rientrerà all’Herta Berlino, Piccinocchi: era in scadenza. Prolungato con accordo il contratto fino al 31 agosto, Troiano: era in scadenza. Prolungato con accordo il contratto fino al 31 agosto

ATTACCANTI: Morosini: prolungato automaticamente al 31 agosto il prestito dal Brescia, Scamacca: estensione del prestito fino al 31 agosto col Sassuolo, Trotta: prolungato automaticamente al 31 agosto il prestito dal Frosinone

A queste operazioni si aggiungono i rientri dai prestiti di Ganz (Como), Quaranta (Catanzaro), Semeraro (Roma), Tassi (Fano), Tofanari (Fano). Raggiunto l’accordo col Crotone per il prolungamento del prestito di Gerbo fino al 31 agosto 2020. Prolungati automaticamente al 31 agosto i prestiti di Laverone alla Triestina, Chajia alla Virtus Entella e Ventola con le società Genoa/Rimini.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.