ASCOLI PICENO – Splendida vittoria per 2-1 a Lecce dell’Ascoli che ribalta la rete al 23′ di Stepinski grazie alla doppietta di Dionisi al 28′ ed al 56′; per i salentini un rigore sbagliato al 91′ da Coda.

“Questa vittoria vale sei punti – le parole di Tommaso D’Orazio a fine gara – ci abbiamo messo cuore, grinta, siamo molto contenti, è stata la vittoria del gruppo. Personalmente mi sto trovando molto bene, mi sono ambientato subito grazie ai compagni, che mi hanno fatto sentire fin dal primo giorno parte del gruppo. L’episodio del rigore avrebbe vanificato quanto creato, il calcio è fatto di episodi, a volta ti dà, altre volte ti toglie; penso che stasera siamo stati bravi a crearci le occasioni e a portare a casa il risultato, non ci siamo mai tirati indietro per tutta la gara”.

“Non dimentichiamo che il Lecce ha altre ambizioni e velleità – conclude il terzino bianconero – ce la siamo giocata a viso aperto. Stasera si è visto un grande Ascoli. Questo successo ci dà molta carica e consapevolezza nei nostri mezzi. Vincere aiuta a prendere padronanza nei propri mezzi e sicurezza; stasera ci godiamo la vittoria, da domani testa al Frosinone”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.