ASCOLI PICENO – Nella serata di mercoledì 26 maggio, l’Assemblea provinciale dei Giovani delle Acli (GA) di Ascoli Piceno si è riunita in serata per eleggere i suoi nuovi rappresentanti.

All’unanimità è stata incaricata nuova coordinatrice provinciale GA, Angela Grieco che con entusiasmo si dice pronta per nuovi progetti e al rafforzamento di un GA coeso e presente sul territorio. Vice-coordinatore è, invece, Raoul Romanucci, interessato alle tematiche ambientali e agli stili di vita contro gli sprechi. Il GA viene così anche ad arricchirsi di una voce attenta all’ambito ecologico.

È intervenuto il presidente provinciale Acli di Ascoli Piceno, Claudio Bachetti che ha elencato attività e progetti del GA finora effettuati, augurando buon lavoro al nuovo Coordinamento.

Un breve intervento anche del presidente regionale Acli, Luigi Biagetti, che ha auspicato una nuova ripresa delle attività penalizzate dalla pandemia e la coesione del gruppo GA regionale.

Il segretario provinciale della Fap Giorgio Canala, come ex componente della Gioventù Aclista, augura un in bocca al lupo al nuovo gruppo GA simbolo di ripresa e di rinascita in questo periodo.

Il nuovo coordinamento provinciale GA saluta e ringrazia con profonda stima e affetto la coordinatrice GA uscente Giorgia Spurio, attuale coordinatrice delle Donne Acli provinciale e regionale. “Credo molto nel rinnovamento generazionale proprio per poter esser vicini agli stessi giovani, al mondo del lavoro e alla creazione di progetti contro le discriminazioni”, le sue parole che hanno accompagnato la conclusione dell’Assemblea.

Si ringrazia inoltre la splendida partecipazione dei giovani, i veri protagonisti, che hanno riflettuto e discusso in assemblea sul momento che si sta vivendo, sul lavoro, sulla progettualità e sul bene comune.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.