ALGARVE (PORTOGALLO) – Romano Fenati ancora in Top Ten in Portogallo al Grande Prémio Brembo do Algarve. Il pilota ascolano in forza al Max Racing Team ha tagliato il traguardo in settima posizione a + 1.972, 11 dal primo, Pedro Acosta, che è campione del mondo.

Fenati non è riuscito ad avere una buona partenza dalla tredicesima posizione e questo gli ha impedito di iniziare subito la sua rimonta. Basti pensare che sul traguardo del primo giro è transitato diciannovesimo. Nei giri successivi ha aumentato il suo ritmo e al quinto giro ha fatto segnare il secondo giro più veloce della gara. Da quel punto in poi è risalito in classifica, compiendo molti sorpassi e chiudendo settimo.

Le sue parole: “Con i punti guadagnati oggi sono riuscito ad avvicinarmi alla terza posizione della classifica Mondiale e di questo sono felice. Sono soddisfatto inoltre di esser stato molto veloce in gara, ma purtroppo la settima posizione al traguardo non era il mio obiettivo. Puntavo al podio e per questo non sono felice”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.