ASCOLI PICENO – Terzo a quota 43 punti il Lecce di Lerda è una delle maggiori candidate alla promozione, la classifica parla chiaro e sulla carta l’Ascoli penultimo a quota 15 non dovrebbe impensierire i salentini ma domenica scorsa contro il Catanzaro si è vista una formazione in ripresa e che costruisce gioco, poco cattivi sotto porta però i bianconeri di Destro. Il mister bianconero però potrà già utilizzare il neo acquisto Giacomo Cipriani attaccante di peso su cui catalizzare il gioco offensivo e provare così nuove soluzioni.

L’arbitraggio sarà affidato a Marco Bellotti della sezione di Verona, il match sarà trasmesso in diretta su Rai Sport alle 20 e 45. Destro che conosce molto bene il tecnico dei giallorossi per aver lavorato con lui a Torino e Crotone e cercherà di arginare e manovre dei salentini, che possono contare su giocatori importanti come Miccoli.

La gara di andata era terminata 5 a 2 per il Lecce ma ora gli interpreti della formazione ascolana sono quasi tutti cambiati e non si possono fare paragoni. Destro comunque ha studiato bene la squadra, conosce il tecnico e ha dichiarato che l’Ascoli va per giocarsela.

ALLENAMENTO AL DEL DUCA PRIMA DELLA PARTENZA PER LECCE
Partiti per Lecce i bianconeri per l’anticipo di domani sera in terra salentina. Tornano a disposizione Di Gennaro, Scognamillio e Schiavino.

Ultimo allenamento questa mattina, giovedì 27 febbraio, allo stadio Del Duca per i bianconeri che appena terminata la seduta odierna sono partiti per Lecce. La seduta di rifinitura pre-partita si terrà invece in ritiro nella mattinata di venerdì.

Tornano disponibili gli squalificati Di Gennaro e Schiavino e Mister Destro potrà schierare così la difesa titolare. Recuperati gli infortunati che erano i dubbio, Carpani, Tripoli e capitan Colomba. Partito per Lecce anche il nuovo acquisto Cipriani che potrà essere già utilizzato.

Diciotto i bianconeri convocati per il match di domani sera al Via del Mare di Lecce alle ore 20 e 45: Capece, Carpani, Cipriani, Colomba, De Julis, Di Gennaro, Gandelli, Giacomini, Greco, Iotti, Magliocchetti, Minnozzi, Pazzagli, Ronchi, Ruzzier, Schiavino, Scognamillo, Tripoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.244 volte, 1 oggi)