ASCOLI PICENO – Per ovvie ragioni di precauzione e sicurezza, dopo quanto è avvenuto a Norcia, in città chiuse tutte le antiche chiese  del centro storico. In particolare la chiesa di San Francesco e la cattedrale di Sant’Emidio.

Qui – grazie almeno alla clemenza del tempo meteorologico – la folla dei fedeli si è radunata sul sagrato in Piazza Arringo per assistere alla Santa Messa domenicale officiata dal parroco.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 240 volte, 1 oggi)