ASCOLI PICENO – Nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, equipaggi automontati della Polizia di Stato hanno concluso  operazioni di polizia giudiziaria ad Ascoli Piceno nella notte tra il 22 e 23 gennaio.

La Volante della Polizia di Stato della Questura di Ascoli Piceno, durante il costante monitoraggio delle persone ristrette agli arresti domiciliari e/o sottoposte ad obblighi dall’Autorità Giudiziaria, ha accertato che un pluripregiudicato ascolano di 50 anni contravveniva ad una misura cautelare agli arresti domiciliari emessa dalla locale Autorità Giudiziaria.

Al termine dell’attività il pregiudicato veniva di nuovo condotto presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliari, e denunciato per evasione.

(Letto 180 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 180 volte, 1 oggi)