CASTELLUCCIO DI NORCIA – “Ricostruire richiede fiducia”: queste le parole riportate dall’Ansa di Vasco Errani, commissario straordinario alla ricostruzione post terremoto, in risposta a uno dei cittadini di Castelluccio di Norcia, scettico che si possa ripristinare la viabilità entro l’estate e che il borgo potrà essere ricostruito in tempi rapidi.

“Questo non è il tempo delle polemiche o dell’alimentare la sfiducia delle persone – le parole riportate dall’Ansa di Vasco Errani –, ma quello per affrontare le questioni e cercare le soluzioni migliori. Se non ritroviamo lo spirito del fare andremo poco lontano”.

Il commissario ha invece sposato la richiesta di “avere tempi certi sulla riapertura delle strade o sulla delocalizzazione delle attività commerciali di Castelluccio” avanzata da Roberto Pasqua, presidente della Comunanza agraria del borgo.

Tanto da proporre un monitoraggio che consenta agli abitanti di Castelluccio di avere sempre aggiornato il quadro della situazione sulle opere in essere”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 316 volte, 1 oggi)