ANCONA – La Regione Marche, in collaborazione con Smau, seleziona sette startup interessate a partecipare alla 54a edizione del Salone di Milano che si svolgerà, dal 24 al 26 ottobre 2017, a Fieramilanocity .

Le candidature dovranno pervenire entro il 31 agosto (e-mail a startup@smau.it – info http://grafica2.smau.it/newsletter/20170724.html). L’appuntamento è un evento multiregionale al quale prendono parte, ogni anno, una decina di Regioni italiane con il proprio sistema dell’innovazione.

Si articola tra esposizioni, incontri e presentazioni, mettendo a confronto operatori dell’innovazione, imprese e pubbliche amministrazioni, a livello nazionale e internazionale. Un canale di contatto che favorisce il confronto con gli investitori interessati alle innovazioni italiane.

” Con oltre 50 mila imprese provenienti da tutti i settori merceologici coinvolti ogni anno nei suoi appuntamenti, Smau è la piattaforma di riferimento per dialogare direttamente con i sistemi produttivi sui temi dell’innovazione – sottolinea l’assessora alle Attività produttive, Manuela Bora – È un’opportunità che il sistema Marche deve cogliere, alla luce del recente bando della Giunta regionale che ha finanziato, con 8 milioni Fesr, 52 startup sulle 111 che hanno partecipato alla selezione (http://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Attività-Produttive/News-ed-Eventi/Post/31957). Il dato testimonia la vocazione allo sviluppo del sistema produttivo marchigiano, che deve utilizzare anche il canale offerto da Smau per accrescere la propria visibilità e le proprie occasioni di sviluppo”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 57 volte, 1 oggi)