ANCONA – “Voglio ringraziare Fabrizio Curcio per il lavoro straordinario che ha realizzato nei giorni successivi agli eventi sismici che hanno colpito le Marche. Un uomo che ha sempre lavorato con abnegazione e ha seguito con attenzione estrema tutti questi giorni che hanno caratterizzato l’emergenza dei nostri territori e dei cittadini rimasti senza casa. Colgo l’occasione per augurare buon lavoro al nuovo capo del dipartimento della protezione civile Angelo Borrelli”.

Lo afferma l’assessore regionale alla Protezione civile della Regione Marche, Angelo Sciapichetti.

“Angelo Borrelli (n.d.r. nominato a capo della Protezione civile dopo la richiesta di Curcio di essere sollevato dall’incarico) è sempre stato qui, conosce benissimo la situazione e con lui viene garantita la massima continuità”. Lo ha detto il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, che ha mandato a Curcio un messaggio di ringraziamento.

“Ha fatto un lavoro enorme, in condizioni difficilissime – ha affermato Ceriscioli -. Quali che siano le motivazioni che lo hanno spinto a lasciare, massimo rispetto”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 72 volte, 1 oggi)