GROTTAZZOLINA – Prosegue a ritmi serrati la marcia d’avvicinamento della M&G Videx Grottazzolina al prossimo match di campionato, in programma domani sera al palasport di Grottazzolina contro l’Acqua Fonteviva Massa. Reduce da due vittorie consecutive – la prima contro la corazzata Siena dieci giorni fa, la seconda in trasferta nel leccese contro l’Aurispa Alessano dell’ex Tomassetti – la Videx può contare sulla fiducia ritrovata e su un buono stato di forma, che le consentirà di affrontare al meglio una settimana densa di impegni. Nel giro di otto giorni, infatti, Salgado e compagni incontreranno oltre a Massa, i cugini della GoldenPlast Potenza Picena mercoledì prossimo (sempre tra le mura amiche) e i campani della Sigma Aversa, che attualmente occupa la terza posizione in classifica, appena un punto sopra i grottesi.

“C’è grande entusiasmo per il match contro Massa” – ha commentato il libero Bernardo Calistri – “Veniamo da due vittorie, quindi il morale non può che essere alto. Possiamo dire che siamo giunti ad un punto centrale della stagione, perché in una settimana giocheremo tre partite fondamentali per il nostro cammino: contro Massa, Potenza Picena e Aversa. Nelle prime due avremo dalla nostra parte il fattore casalingo, che dobbiamo sfruttare perché può davvero essere un’arma in più, per questo voglio invitare il nostro pubblico a seguirci e a sostenerci in queste due sfide al PalaGrotta. In ricezione stiamo trovando gli automatismi e la continuità necessaria, ma dobbiamo continuare a lavorare perché possiamo ancora migliorarci.”

Squadra giovane e promettente, l’Acqua Fonteviva annovera tra le sue fila lo schiacciatore Matteo Bolla, che ha ben figurato lo scorso anno a Mondovì anche in veste di opposto e il pari ruolo Francesco De Marchi, cresciuto nelle giovanili della gloriosa Sisley Treviso. I centrali sono due conoscenze del volley marchigiano, gli ex Potenza Picena Augusto Quarta e Omar Biglino. La diagonale palleggiatore-opposto è formata dal regista Giacomo Leoni e dal bulgaro Ivan Krachev. Una vittoria, per la Videx, significherebbe consolidare il quarto posto in classifica e continuare a sognare traguardi esaltanti.

Il match verrà trasmesso in diretta su Lega Volley Channel a partire dalle 20.30. Aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili su tutti i profili social societari.

(Letto 30 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 30 volte, 1 oggi)