ASCOLI PICENO – Con il campionato di Serie A fermo per la sosta delle nazionali, è la 14a giornata di Serie B a prendersi il ruolo da protagonista del week-end calcistico. E lo fa, non lesinando emozioni e sorprese. Già il primo match del sabato, infatti, ha stupito tutti con la sorprendente vittoria della Pro Vercelli contro l’Empoli: 2-1 il risultato.

Cambia nuovamente, invece, la vetta della classifica. Davanti a tutti, infatti, ora c’è il Palermo, che nel match di cartello contro la Cremonese, batte i lombardi 2-1. Scavalcato così il Frosinone che in in casa dello Spezia non va oltre l’1-1. Seguono a distanza ravvicinata Venezia e Bari, vincenti entrambe per 1-0, rispettivamente contro Perugia e Pescara. Importante anche la vittoria in trasferta del Parma che piega, al Tombolato, la Cittadella con la doppietta di Calaiò,

Si rivelano, invece, due pareggi scialbi quelli che vedono coinvolti l’Avellino contro la Virtus Entella, del rientrante Aglietti sulla panchina, e quello tra Carpi e Brescia.

Delle quattro squadre ultime a pari merito, invece, rimane solo l’Ascoli Picchio, che cade per la terza volta consecutiva, questa volta in casa contro il Foggia. Le altre, oltre alla già citata Pro Vercelli, muovono tutte la classifica;  anche se i due pareggi di Cesena e Ternana, entrambi con le squadre in vantaggio inizialmente – i romagnoli addirittura di due reti e di un uomo – hanno il sapore dell’occasione persa.

RISULTATI

Pro Vercelli-Empoli 2-1 Cesena-Salernitana 3-3
Avellino-Virtus Entella 0-0 Cittadella-Parma 1-2
Spezia-Frosinone 1-1 Cremonese-Palermo 1-2
Venezia-Perugia 1-0 Ternana-Novara 1-1
ASCOLI PICCHIO-FOGGIA 0-2 Bari-Pescara 2-2
Carpi-Brescia 1-1

 

CLASSIFICA

Palermo 14 25
Frosinone 14 24
Venezia 14 24
Bari 14 23
Parma 14 23
Cremonese 14 21
Empoli 14 21
Salernitana 14 21
Carpi 14 20
Cittadella 14 18
Novara 14 18
Avellino 14 18
Pescara 14 17
Brescia 14 17
Foggia 14 17
Pro Vercelli 14 16
Spezia 14 16
Perugia 14 15
Virtus Entella 14 15
Ternana 14 14
Cesena 14 14
ASCOLI PICCHIO 14 13

 

PROSSIMO TURNO

Venerdì 17 novembre, ore 20.30 –Frosinone-Avellino

Sabato 18 novembre, ore 15 – Brescia-Spezia; Empoli-Cesena; Virtus Entella-Venezia; Foggia-Ternana; Novara-Bari; PARMA-ASCOLI PICCHIO; Perugia-Carpi; Pescara-Pro Vercelli

Domenica 19 novembre, ore 17.30 – Salernitana-Cremonese

Lunedì 20 novembre, ore 20.30 – Palermo-Cittadella

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 153 volte, 9 oggi)