ASCOLI PICENO – Con il rocambolesco epilogo del posticipo del lunedì tra Perugia ed Ascoli Picchio, va agli archivi anche la 17a giornata del Campionato di Serie B. Gli umbri, infatti, hanno avuto la meglio sui bianconeri solamente in pieno recupero con il gol di Falco che sbloccato la partita, rilanciandosi così in piena zona play-off. Rimangono, invece, ultimi i bianconeri, in crisi nera, con 1 solo punto nelle ultime 6 partite.

Retrovie che rimangono comunque molto affollate in virtù anche dei pochi punti conquistati dalle ultime cinque squadre di cadetteria. Difatti, in questa giornata, solo Cesena e Ternana sono riuscite a strappare un pareggio, rispettivamente contro Frosinone e Pescara; Foggia, Pro Vercelli ed il già citato Ascoli sono uscite da questo turno con le ossa rotte.

A trarne vantaggio sono, oltre al Perugia, Cittadella e Parma. I veneti, infatti, battendo a domicilio i pugliesi 3-1, si portano a -2 dalla vetta. La agganciano, invece, i crociati che liquidano con un secco 3-0 la Pro. Si fa vedrere negli specchietti retrovisori anche la Cremonese, vincente contro lo Spezia grazie allo splendido gol nel finale di Paulinho. I grigi mettono la freccia e sorpassano, così, Carpi ed Empoli, fermate sul pari rispettivamente da Avellino e Novara.

Crolla completamente, invece, il Bari, che a Chiavari, contro la Virtus Entella, perde 3-1 abbandonando così la testa solitaria della classifica. Ad agganciare i galletti, oltre al sopra menzionato Parma, c’è anche il Palermo, che con il punto conquistato con il Venezia, raggiunge anche lui quota 29. Un pareggio a reti bianche, che però, ha un sapore amaro, vista la possibilità sfumata – per ora – di prendersi il trono solitario della B.

 

RISULTATI

Brescia-Salernitana 2-0 Pescara-Ternana 3-3
Cremonese-Spezia 1-0 Avellino-Carpi 1-1
Foggia-Cittadella 1-3 Palermo-Venezia o-0
Frosinone-Cesena 3-3 Virtus Entella-Bari 3-1
Novara-Empoli 2-1 PERUGIA-ASCOLI PICCHIO 1-0
Parma-Pro Vercelli 3-0

 

CLASSIFICA

Parma 17 29
Bari 17 29
Palermo 17 29
Cittadella 17 27
Frosinone 17 27
Cremonese 17 26
Empoli 17 26
Venezia 17 26
Carpi 17 24
Perugia 17 22
Salernitana 17 22
Novara 17 22
Brescia 17 21
Pescara 17 21
Virtus Entella 17 20
Spezia 17 20
Avellino 17 20
Cesena 17 18
Foggia 17 17
Ternana 17 17
Pro Vercelli 17 17
ASCOLI PICCHIO 17 14

 

PROSSIMO TURNO

Venerdì 8 dicembre, ore 12.30 – Novara-Cremonese

Venerdì 8 dicembre, ore 15 – Ternana-Parma

Venerdì 8 dicembre, ore 18 – Cesena-Pescara

Venerdì 8 dicembre, ore 20.30 – Spezia-Foggia

Sabato 9 dicembre, ore 14 – Salernitana-Perugia

Sabato 9 dicembre, ore 15 – ASCOLI PICCHIO-VIRTUS ENTELLA; Cittadella-Avellino; Empoli-Carpi; Frosinone-Brescia; Venezia-Pro Vercelli

Domenica 3 dicembre, ore 15 – Avellino-Carpi

Domenica 10 dicembre, ore 17.30 – Bari-Palermo

(Letto 60 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 60 volte, 1 oggi)