MASSIGNANO – Sono ripartiti la scorsa settimana i lavori di installazione delle luci a led sulle strade pubbliche del territorio comunale di Massignano. In particolare le zone interessate sono le seguenti:

 

  • Zona industriale

  • Marina di Massignano (zona sud)

  • Villa Santi (zona ovest)

  • Completamento zona edificio scolastico e campetto antistante.

 

I lavori, che ammontano a circa 25 mila euro, includeranno anche la sistemazione e messa in sicurezza di alcune parti dell’impianto pubblico.

Si tratta del secondo intervento a distanza di un anno. Dalle verifiche effettuate sul il primo blocco di sostituzioni si sono ottenuti risparmi di circa il 60% consentendo di recuperare l’intero investimento in quasi 4 anni. Inoltre la manutenzione sulla nuova rete elettrica si è praticamente azzerata.

“La scelta di gestire la sostituzione dell’illuminazione pubblica in maniera autonoma è stata azzeccata” dichiara il Sindaco Massimo Romani. Poi aggiunge:  “Avremmo potuto affidarci a ditte esterne, che ci avrebbero consentito di cambiare subito tutti i corpi illuminanti, ma saremmo stati costretti ad essere vincolati con accordi decennali, che in generale politicamente non condividiamo, e soprattutto avremmo avuto risparmi molto più bassi di quelli che stiamo ottenendo oggi”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 40 volte, 1 oggi)